Corso in responsabilità amministrativa delle imprese e degli enti
Corso AF2 Amministrazione e finanza
Descrizione del corso

Il Corso in responsabilità amministrativa delle imprese e degli enti aiuta a comprendere il D.Lgs. 231/01 che disciplina i reati commessi nell’interesse o a vantaggio di un’azienda.

Secondo il D.Lgs. 231/01 i reati commessi da soggetti che si trovano in rapporto funzionale con l’azienda ricadono anche sulla società. Le sanzioni possono essere sia monetarie che interdittive e comportare l’interdizione dall’esercizio di attività, la revoca delle autorizzazioni e l’esclusione dai finanziamenti, fino alla confisca dell’azienda.

Il Corso in responsabilità amministrativa delle imprese e degli enti insegna ad attuare dei modelli organizzativi di gestione e controllo per la prevenzione dei reati, anche attraverso la creazione di un organismo di vigilanza che si preoccupi di tutelare il corretto funzionamento di questi modelli organizzativi.

Programma del corso
  • La normativa in tema di responsabilità delle persone giuridiche;
  • D.Lgs. 231/01: ambito di applicazione;
  • Le fattispecie di reato previste dal legislatore;
  • Il sistema sanzionatorio;
  • Presupposti ed esclusioni della responsabilità;
  • Il modello di organizzazione e gestione secondo il D.Lgs. 231/01;
  • I modelli organizzativi nelle imprese e nei gruppi;
  • I modelli organizzativi nelle PMI;
  • L’integrazione del modello organizzativo con gli altri modelli organizzativi presenti in azienda;
  • L’organismo di vigilanza: da chi è composto e come funziona;
  • La risk analisys connessa all’elaborazione del modello organizzativo ex D.Lgs. 231/01.
Informazioni
Destinatari del corso Responsabili del servizio prevenzione e protezione, amministrativi ed uffici legali
Possono partecipare Imprenditori, consulenti aziendali, manager e liberi professionisti
Assistenza clienti
Siamo a tua disposizione per offrirti chiarimenti in merito ai corsi e alle modalità di Stampa consulting.
Telefono +39 081/5529588
Servizio assistenza Dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 18

Stampa
Inserisci l'indirizzo con cui hai effettuato la registrazione, riceverai a breve una mail con una nuova password.