TUTELARE L'AZIENDA RISPETTANDO LA LEGGE 231

Responsabilità amministrativa delle imprese: consulenza per l’adeguamento alla Legge 231 ed elaborazione di un modello organizzativo.

Con il Decreto sulla responsabilità amministrativa delle impresee degli enti (D. Lgs/231), un’azienda è tenuta a rispondere dei reati commessi dai proprio dipendenti, qualora risultino a vantaggio o nell’interesse della società.

Il Decreto si applica indistintamente a qualsiasi ente o società, anche a quelle che non sono dotate di personalità giuridica. La responsabilità dell’ente si affianca a quella della persona fisica che ha commesso il reato.

Quali rischi si corrono

I rischi a cui è esposta un’azienda sono molteplici e possono incidere sulla reputazione e il bilancio.  In particolare, le sanzioni, monetarie e interdittive, possono arrivare fino alla confisca della società stessa.

Le sanzioni economiche vanno da un minimo di 25 mila euro ad un massimo di un milione e mezzo di euro, le sanzioni interdittive invece prevedono:

  1. L’interdizione dall’esercizio dell’attività
  2. Il divieto di contrattazione con la Pubblica Amministrazione
  3. L’esclusione da agevolazioni, finanziamenti e contributi
  4. La revoca dei finanziamenti già concessi

Perché scegliere S.t.a.m.p.a

Un’azienda può escludere la responsabilità amministrativa provando che prima del compimento del reato ha messo efficacemente in pratica dei modelli di organizzazione e di gestione ed ha istituito un organismo di vigilanza.

S.t.a.m.p.a., aiuta le aziende a mettere in pratica questi modelli e ad istituire un organismo di vigilanza. Il servizio di consulenza comprende:

  • L’analisi dei rischi dei possibili reati
  • La mappatura delle aree a rischio
  • La predisposizione di un modello di gestione e organizzazione
  • La creazione di un organismo di vigilanza
  • L’erogazione di servizi di formazione per i destinatari del modello
  • L’adeguamento e/o aggiornamento di eventuali modelli di gestione e organizzazione già adottati dalla società
  • L’assistenza in caso di procedimenti

CHIEDI INFORMAZIONI RESPONSABILITÀ
AMMINISTRATIVA DELLE AZIENDE
E DEGLI ENTI

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Autorizzo il trattamento dei dati per l'invio delle informazioni
Informativa sulla privacy